mercoledì 22 febbraio | 18:54
pubblicato il 28/mag/2015 17:32

Camusso (Cgil): preoccupa Confindustria punti su riduzione salari

L'opposto di quello che ha bisogno il Paese

Camusso (Cgil): preoccupa Confindustria punti su riduzione salari

Rho (askanews) - "La cosa che preoccupa è che in una relazione fondata sull'innovazione si proponga in realtà la ricetta più antica del mondo, cioè quella della riduzione dei salari". Lo ha dichiarato il segretario della Cgil, Susanna Camusso, al termine dell'assemblea di Confindustria commentando la relazione del presidente Giorgio Squinzi.

Una ricetta quella della riduzione dei salari che secondo la Camusso "è esattamente l'opposto di quello di cui ha bisogno il nostro Paese per crescere".

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech