lunedì 27 febbraio | 10:54
pubblicato il 07/giu/2014 12:00

Camusso: Cgil continua a sostenere che è necessario sciopero Rai

Azienda ha bisogno di pulizia e gestione ordinaria e non politica

Camusso: Cgil continua a sostenere che è necessario sciopero Rai

Bologna, 7 giu. (askanews) - Nonostante l'Usigrai abbia deciso di sospendere lo sciopero dell'11 giugno contro i tagli previsti dal governo all'azienda e la vendita di Raiway, la Cgil continua a sostenere che lo sciopero sia "necessario". Lo ha ribadito il segretario generale, Susanna Camusso, a margine della festa della Cgil di Bologna. "Continuiamo a sostenere che sia necessario lo sciopero della Rai perché riteniamo che sottrarre 150 milioni di quote del canone che dovrebbero andare alla Rai e la vendita di Raiway rappresentino un'indebolimento di quell'azienda pubblica - ha spiegato Camusso -. Noi" invece "pensiamo che quell'azienda ha bisogno di una grande pulizia e di ricondursi a una gestione ordinaria e non della politica e questo lo si fa abolendo le tante consulenze ai tanti che sono a libro paga della Rai e non lavorano quotidianamente nella Rai". Probabilmente, secondo il segretario Cgil "si ottengono anche più risorse di quelle dei tagli sul canone" e "lo si fa ragionando seriamente su quanto costa alla Rai l'esternalizzazione di tante produzioni che aveva inventato la Rai stessa". Per questo "crediamo che vada fatto un serio piano industriale e non un processo di indebolimento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech