sabato 25 febbraio | 16:49
pubblicato il 18/set/2015 13:57

Camusso a Cisl e Uil: da domani mobilitiamoci sulle pensioni

"Deve essere il primo punto della legge di Stabilità"

Camusso a Cisl e Uil: da domani mobilitiamoci sulle pensioni

Roma, 18 set. (askanews) - Mobilitarsi da subito sul tema delle pensioni perché sia il primo punto della legge di Stabilità. È questo l'appello lanciato dal leader della Cgil, Susanna Camusso, a Cisl e Uil in occasione della conferenza organizzativa della Cgil. "Voglio dire a Cisl e Uil che oggi inizia la mobilitazione perché le pensioni siano il primo punto della legge di Stabilità. L'importante è che a quell'appuntamento ci si arrivi insieme", ha detto Camusso. Dunque, "da domani su questo dobbiamo mobilitarci, deve essere questo il nostro primo obiettivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech