domenica 11 dicembre | 14:39
pubblicato il 06/mag/2014 12:00

Camusso: 4 sfide al Governo, vertenza su pensioni e lavoro

"Costruire alleanza e mobilitazione nei luoghi di lavoro"

Camusso: 4 sfide al Governo, vertenza su pensioni e lavoro

Rimini, 6 mag. (askanews) - Riformare le pensioni, con l'obiettivo di dare attenzione ai giovani e correggere gli errori sugli esodati; riforma degli ammortizzatori sociali; contrasto al lavoro povero; e misure fiscali con al centro la lotta all'evasione. A lanciare le "4 sfide" al Governo, dal palco del XVII congresso della Cgil, è il segretario generale Susanna Camusso, che propone a Cisl e Uil "quattro punti sui quali aprire una vera e propria vertenza". Nella sua relazione, Camusso ha sottolineato che questi quattro temi "rappresentano i lati del quadrato rosso, che definiscono il nostro modo di essere e il nostro fare. Tutte proposte nel solco del piano del lavoro della Cgil e che non sono in cima all'agenda politica attuale. Temi da riportare al centro dell'attenzione - ha proseguito - costruendo alleanze, ma soprattutto consenso, iniziativa, mobilitazione in tutti i luoghi di lavoro, in tutti i territori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina