giovedì 23 febbraio | 15:35
pubblicato il 04/feb/2013 10:19

Campari: cede Punch Barbieri a Distillerie Moccia per 4,45 mln

(ASCA) - Roma, 4 feb - Il Gruppo Campari annuncia di avere siglato un accordo con Distillerie Moccia per la cessione di Punch Barbieri per un controvalore di 4,45 milioni di euro.

L'operazione, spiega la societa', ''di ampia soddisfazione per entrambe le parti, consente al Gruppo Campari di focalizzarsi maggiormente su marchi prioritari nel proprio portafoglio e a Distillerie Moccia di portare avanti un progetto di ampliamento attraverso l'acquisizione di marchi leader a livello locale da affiancare a Zabov liquore all'uovo, di cui e' proprietaria dal 1946''.

Punch Barbieri, ricorda Campari, era entrato a far parte del portafoglio del Gruppo Campari nel 2003 in occasione dell'acquisizione del portafoglio di Barbero 1891, che includeva, tra gli altri, Aperol, Aperol Soda, Asti Mondoro e i vini fermi Enrico Serafino. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech