martedì 21 febbraio | 10:48
pubblicato il 06/ago/2015 18:28

Cameron toglie trattenute sindacali da salari Statali, è polemica

L'opposizione: vendetta politica. Ma il governo tira dritto

Cameron toglie trattenute sindacali da salari Statali, è polemica

Roma, 6 ago. (askanews) - Mai più trattenute in busta paga a favore dei sindacati nel settore pubblico della Gran Bretagna, secondo un progetto presentato dal governo. Un piano che ha immediatamente innescato dure proteste da parte di diversi leader sindacali e dell'opposizione, che vi vedono "una vendetta politica" da parte dell'esecutivo conservatore guidato da David Cameron, uscito rafforzato dalle recenti elezioni. "Avvelena le relazioni sindacali", ha affermato il sindacato Psc.

Ma il ministro per l'attuazione del programma, Matthew Hancock, punta invece il dito contro l'arretratezza delle attuali normative. Le detrazioni dirette e favore dei sindacati sono state infatti introdotte in un'epoca in cui molti lavoratori non avevano un conto bancario.

"Nell'era dei pagamenti digitali e degli accrediti diretti del 21esimo secolo, le risorse pubbliche, come sono i prelievi diretti in busta paga dei lavoratori pubblici, non vanno usate per alimentare la raccolta di contributi da parte dei sindacati", ha affermato Hancock. "Stiamo portando trasparenza a favore dei lavoratori. Rendendo più facile per lo la scelta sul pagamento".

In base a questa riforma proposta, dipendenti pubblici, insegnati medici e infermieri del sistema sanitario pubblico potranno solo farsi addebitare i contributi sindacali sui loro rispettivi conti bancari, mentre verrà eliminato il prelievo diretto in busta paga.

Secondo Andy Burnham, esponente dei laburisti citato dalla Bbc si tratta di una "vendetta che si inquadra in una campagna di demonizzazione dei sindacati". La proposta segue un progetto di riforma generale delle normative sindacali che prevede anche strette al diritto di sciopero.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia