giovedì 19 gennaio | 21:12
pubblicato il 04/mar/2014 12:00

Camera Commercio Milano: 1,8 mln a internazionalizzazione imprese

Domani il click day

Camera Commercio Milano: 1,8 mln a internazionalizzazione imprese

Roma, 4 mar. (askanews) - Milano leader in Italia per l'export: con quasi 28 miliardi di euro in nove mesi rappresenta un decimo circa del totale nazionale. E a Milano sono circa 60 mila le imprese che già hanno relazioni con l'estero, più di una su cinque (stima Camera di commercio di Milano su dato censimento Istat). Tra le destinazioni, in crescita le esportazioni dirette in Russia (+9,8%), Asia orientale (+5%) e Turchia (+3,2%), tengono gli Stati Uniti (+1,8%). In flessione quelle verso i partner europei (-2,3%). Nel manifatturiero, che rappresenta il 95% circa dell'export milanese, moda e prodotti alimentari sono i settori che vanno meglio: rispettivamente +6,4% e +6,2%. Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat nei primi nove mesi 2013 e 2012. Da domani, mercoledì 5 marzo, dalle ore 10, le piccole e medie imprese milanesi potranno richiedere direttamente online i voucher per ottenere servizi di consulenza e supporto per l'internazionalizzazione o per partecipare a missioni economiche e fiere internazionali con data d'inizio entro il 15 giugno 2014. Lo prevede il bando Voucher Internazionalizzazione 2014, promosso da Regione Lombardia e dal Sistema camerale lombardo. La dotazione finanziaria complessiva per la Lombardia è di circa 5 milioni di euro, in particolare 1,8 milioni messi a disposizione dalla Camera di commercio di Milano per le imprese della propria provincia. Le imprese di Milano sono supportate dalla Camera di commercio di Milano attraverso la sua azienda speciale Promos per le attività internazionali. I contributi a fondo perduto, erogati attraverso l'assegnazione di voucher, saranno assegnati in base all'ordine di arrivo delle domande che dovranno essere presentate online tramite il sito: https://gefo.servizirl.it/. "Il Bando Voucher Internazionalizzazione 2014 rappresenta un importante e concreto sostegno per le imprese che operano sui mercati esteri - afferma Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di commercio di Milano -. Grazie a questa iniziativa, le imprese possono ottenere finanziamenti sotto forma di voucher per acquisire servizi di consulenza, partecipare a missioni commerciali e a fiere internazionali. Una forma di sostegno che, attraverso Promos, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, è destinata alle aziende attive sui mercati internazionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale