sabato 25 febbraio | 16:58
pubblicato il 20/set/2013 17:43

Cambi: UsdJpy e GbpUsd, attenti a quei due (Analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 20 set - La giornata di oggi ancora una volta e' stata caratterizzata da bassa volatilita' e da un ulteriore consolidamento attorno ai livelli di prezzo che si sono formati successivamente alle comunicazioni della Fed di mercoledi' sera. Sul valutario vanno pero' segnalati i cambi UsdJpy e GbpUsd: il primo si e' confermato reattivo nel recuperare il terreno perso e sembra deciso ad abbandonare area 99,50 per approdi sulla soglia dei 100, mentre il secondo sta ritracciando in maniera significativa e potrebbe oltrepassare quota 1,60 a favore di 1,5960. Si apprezzano rafforzamenti di dollaro anche contro oro che ha stornato sotto l'importante supporto verso 1.330.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech