lunedì 20 febbraio | 08:17
pubblicato il 25/nov/2013 14:26

Cambi: Usd sale ma non rompe le resistenze (Analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 25 nov - Mattinata abbastanza tranquilla sul mercato dei cambi dopo che durante la notte sono avvenute discese che hanno interessato lo yen ed il dollaro australiano, valute che stanno continuando la propria discesa dei confronti del dollaro americano, che ha tentato delle salite anche contro euro e sterlina senza per il momento riuscire a rompere le resistenze contro queste divise. Sul fronte borse abbiamo avuto nuovi massimi sia sul fronte dei futures americani, sia sul versante europeo, con il Dax su nuovi massimi assoluti, mentre le materie prime risultano sotto pressione, con oro e petrolio vicino ai minimi di periodo.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia