lunedì 20 febbraio | 10:22
pubblicato il 16/lug/2013 11:18

Cambi: sterlina sugli scudi e vola l'austrodollaro (Analisi Fxcm)

(ASCA) - Roma, 16 lug - Sotto i riflettori questa mattina si trova la sterlina dopo le release sull'Indice dei Prezzi al Consumo che su base annuale vede una leggerissima flessione al 2,9% rispetto al 3& atteso. Nel breve sono partite le vendite di pound che contro dollaro americano ha rotto l'1,5080 per possibili target di breve a 1,5030. Punto di riferimento come supporto resta ancora l'1,4980.

Stupefacente invece il rialzo del dollaro australiano dopo le notizie di un evidente rallentamento della crescita cinese e le minute della Reserve Bank of Australia che si e' pronunciata circa possibili future manovre di alleggerimento.

0,92 buono per posizionamenti short.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia