lunedì 16 gennaio | 17:12
pubblicato il 13/nov/2013 12:37

Cambi: sterlina di nuovo protagonista (Analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 13 nov - Anche oggi la protagonista del mercato valutario e' stata la sterlina, dapprima apprezzatasi sul dato relativo al tasso di disoccupazione (7,6% vs 7,7%) e alla variazione dei sussidi di disoccupazione (-41,7k vs -35k) e ulteriormente rafforzatasi sul report della Bank of England alle 11.30 che ha riportato aspettative positive sul fronte occupazionale e Pil e stazionare sull'inflazione. Il cambio GbpUsd si e' cosi' portato via dall'area di supporto a 1,5880 e ha precisamente toccato i punti di resistenza a 1,5950 e 1,5980. Lecito attendersi ripartenze verso area 1,60.

Stazionari invece i cambi UsdJpy ed eurUsd su cui pure la volatilita' e' in leggero aumento. Rispettivamente 1,3450 e 1,3385, e 99,40 e 99,85 i punti tecnici di riferimento.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow