mercoledì 07 dicembre | 16:22
pubblicato il 27/set/2013 12:20

Cambi: sterlina ancora protagonista (Analisi Fxcm)

(ASCA) - Roma, 27 set - Ancora una volta la grande protagonista di oggi finora e' stata la sterlina che nelle primissime ore del mattino e' balzata di quasi 100 pips sulle dichiarazioni rilasciate ieri ma trapelate solo questa mattina del governatore della Bank of England Carney circa l'esclusione dell'ipotesi di un aumento dell'ammontare dell'attuale piano di Quantitative Easing di 375 miliardi di sterline. 1,6140 dunque i massimi del cambio GbpUsd da cui poi si e' verificato ampio ritracciamento vicino al supporto dinamico in area 1,6065 per possibili ripartenze lon verso la soglia di 1,61. Restano invece assolutamente piatti i cambi EurUsd e UsdJpy, mentre degno di nota e' lo storno del FTSE MIB che ha continuato il ribasso partito ieri mattina poi corretto nel pomeriggio; 17.620 il possibile target.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni