giovedì 23 febbraio | 02:01
pubblicato il 26/ago/2013 17:59

Cambi: pochi spunti e bassa volatilita' (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 26 ago - La chiusura della piazza di Londra e il periodo dell'anno ancora di transizione hanno reso la giornata del mercato valutario avara di spunti, mentre piu' interessanti sono stati i listini azionari con il FTSE MIB protagonista negativo e sceso fino al supporto di 16.870 per le nuove tensioni sul fronte politico. Volatilita' che sui cambi resta su livelli ridotti e incrementatasi per poco solo sulla release degli Ordinativi di Beni durevoli USA (-0,6% vs +0,5%) che ha causato vendite di biglietto verde nel breve ma senza il raggiungimento di livelli tecnici significativi. 1.34 e' la principale resistenza per il cambio Eurodollaro con 1,3345 a fare da supporto, mentre 99,20 e 98 sono i due riferimenti per UsdJpy. Piu' stretto il range di riferimento per Sterlina/dollaro i cui riferimenti restsano 1,56 e 1,5560.

red/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech