lunedì 20 febbraio | 07:47
pubblicato il 17/dic/2013 18:42

Cambi: nervosismo mercati in attesa FED (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 17 dic - Mercati nervosi quest'oggi, all'inizio della 2 giorni di meeting del FOMC che culminera' domani alle 20 con la comunicazione da parte della Federal Reserve circa le sorti del Quantitative Easing 3 e dell'eventuale tapering. Diversi sono stati oggi i dati macro che sono stati pubblicati ma nessuno di essi ha, come da attese, avuto un impatto significativo sui prezzi guidati solo da movimenti tecnici che hanno premiato ancora una volta il dollaro americano rafforzatosi conto euro e sterlina e indebolitosi solo contro yen, ormai in costante decorrelazione. Azionario molto pesante invece, con l'oro molto voaltile e un obbligazionario tendenzialmente flat.

Domani seguiremo tutti gli sviluppi significativi dei prezzi.

red/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia