lunedì 05 dicembre | 21:43
pubblicato il 04/feb/2014 17:58

Cambi: mercati in attesa dei grandi movers (analisi FXCM)

(ASCA-FXCM) - Roma, 4 feb 2014 - Giornata non particolarmente volatile quella dei mercati finanziari oggi, complici anche delle release macro di scarso impatto e le attese verso i grandi market mover che partiranno domani e troverenno il loro culmine tra giovedi' e venerdi'. I principali rapporti valutari - Eur/Usd, Gbp/Usd e Usd/Jpy - si sono mossi all'interno dei punti di supporto e resistenza di breve, con basso range di escursione e con una tendenza appena favorevole al dollaro americano. Estendendo il campo di analisi a logiche intermarket, inserendo il mercato azionario come attore protagonista, continuano dunque a manifestarsi i segni di un capitolo secondo dell'ormai famigerata ''guerra valutaria'', semmai il primo capitolo sia mai terminato. La pressione in vendita sulle Borse appare ancora molto forte con, in primis, l'incapacita' di tornare sui massimi dopo il ''tapering 2''; in secondo luogo, la progressiva rottura dei punti di supporto principali dei vari indici benchmark e in terzo luogo l'assenza di ritracciamenti significativi. Se a questo scenario associamo l'impressionante cammino al rialzo del Bund tedesco, asset rifugio per eccellenza, e di valute quali yen e franco svizzero (safe haven e di nuovo in grado di attrarre flussi di liquidita' in risk off), il quadro sembra ben delinearsi.

Cio' infatti potrebbe indurre ad un rinnovato interventismo delle banche centrali, BoJ e SNB in testa ovviamente, vero e proprio leit motiv del primo round della guerra valuataria. I prossimi fondamentali market mover ci diranno di piu'.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari