domenica 19 febbraio | 17:56
pubblicato il 17/mar/2014 17:37

Cambi: l'Euro mantiene posizioni di forza (Analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 17 mar 2014 - Giornata contrastata sui mercati finanziari finora. Il dato rilevante dal punto di vista macroeconomico pubblicato questa mattina alle 11 e' stato quello sull'inflazione dell'Eurozona che, dopo l'ultimo incremento a 0,8%, e' nuovamente sceso a 0,7%. Questo pero' non ha messo sotto pressione l'euro che si e' mantenuto in sostanziale posizione di forza contro il dollaro americano. I tentativi di discesa del cambio Eurodollaro si sono infatti arrestati in area 1,3885 per poi svilirsi sul rialzo verso l'area di 1,3950. Possibili lievi correzioni per quelli che potranno essere dei prossimi tentativi di nuovi massimi alla ricerca della soglia rilevante di 1,40. Dal punto di vista delle correlazioni di mercato, il quadro e' invece tornato misto. Il dollaro e' stato generalmente venduto, soprattutto contro le commodities currencies mentre le Borse hanno discretamente performato, con lievi cali di oro e Bund. Da considerare percio' maggiormente una dinamica di risk on che dipendera' pero' dal raggiungimento dei livelli tecnici di prezzo piu' rilevanti da monitorare tra domani e mercoledi', prima della comunicazione delle decisioni della Fed di mercoledi' sera. red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia