domenica 26 febbraio | 04:29
pubblicato il 28/ago/2013 12:00

Cambi: il mercato torna ad appiattirsi (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 28 ago - Dopo le importanti vendite di asset americani di ieri (dollaro, petrolio e indici azionari) legate alle tensioni internazionali e al probabile intervento USA in Siria, il mercato appare questa mattina decisamente piu' piatto. Sul fronte valutario l'euro/dollaro staziona sotto l'1,34 con possibilita' di vendite degne di nota sotto 1,3370, sterlina/dollaro resta ancora sopra il supporto principale di 1,5480 e attende le parole del Governatore della BOE Carney di questo pomeriggio, e dollaro/yen ha frenato le vendite che vedono in 96,50 il target principale a favore delle prime resistenze tecniche a 97,50. Resta estremamente pesante il mercato azionario, che in assenza di dati macro rilevanti, potrebbe quest'oggi acuire le perdite.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech