martedì 06 dicembre | 17:27
pubblicato il 22/ago/2013 17:54

Cambi: i dati Usa movimentano la seduta (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 22 ago - Seduta decisamente piu' movimentata rispetto agli ultimi giorni quella vissuta sui mercati. Il dollaro americano si e' rafforzato in maniera generalizzata contro tutte le major fino al pomeriggio, nel quale i dati su richieste dei sussidi di disoccupazione e Pmi Manifatturiero americani usciti peggio delle attese hanno innescato vendite di greenback. Di contro si sta mostrando buono il recupero delle Borse, con gli indici americani ben ancora impostati al rialzo. L'eurodollaro si e' ben portato sopra la resisenza a 1,3345 che ora fa da supporto per risalite che non dovrebbero rivelarsi significative oltre 1,3375. Il cedimento del supporto ci riporterebbe a quota 1,33, mentre il cambio usd/jpy potrebbe rivedere quota 98 per possibili rimbalzi verso le importantisisme resistenze in area 99.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni