giovedì 19 gennaio | 02:12
pubblicato il 09/set/2013 17:47

Cambi: giornata senza scosse (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 9 set - Dopo le dichiarazioni da parte della Russia che ha mosso un monito alla Siria chiedendo di mettere le armi chimiche sotto il controllo internazionale, i mercati non hanno reagito in maniera particolare. Borse e materie prime infatti risultano ancora intorno ai livelli visti per tutta la giornata, con gli unici movimenti sul fronte valutario che ha visto degli acquisti di euro e di sterlina contro il dollaro americano, senza che questo fosse venduto copiosamente anche contro dollaro australiano e yen.

In assenza di dati importanti ci accingiamo ad assistere alla fine di questa giornata, la prima con liquidita' piena sui mercati, dopo che la BIS ha redatto il report triennale sui volumi di scambio sul mercato forex, che hanno raggiunto una media giornaliera in Aprile 2013 di 5.3 trilioni di dollari.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina