martedì 06 dicembre | 19:52
pubblicato il 09/set/2013 17:47

Cambi: giornata senza scosse (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 9 set - Dopo le dichiarazioni da parte della Russia che ha mosso un monito alla Siria chiedendo di mettere le armi chimiche sotto il controllo internazionale, i mercati non hanno reagito in maniera particolare. Borse e materie prime infatti risultano ancora intorno ai livelli visti per tutta la giornata, con gli unici movimenti sul fronte valutario che ha visto degli acquisti di euro e di sterlina contro il dollaro americano, senza che questo fosse venduto copiosamente anche contro dollaro australiano e yen.

In assenza di dati importanti ci accingiamo ad assistere alla fine di questa giornata, la prima con liquidita' piena sui mercati, dopo che la BIS ha redatto il report triennale sui volumi di scambio sul mercato forex, che hanno raggiunto una media giornaliera in Aprile 2013 di 5.3 trilioni di dollari.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Borsa
Seduta sprint per Piazza Affari (+4,15%), maxi-rimbalzo banche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni