venerdì 20 gennaio | 21:18
pubblicato il 06/nov/2013 13:55

Cambi: Gbp e Nzd uniche valute a smuovere il mercato (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 6 nov - Giornata in cui le uniche protagoniste sono state la sterlina inglese ed il dollaro neozelandese, che hanno reagito positivamente ai dati sul PMI dei servizi rilasciato ieri in Gran Bretagna (oltre 62 punti contro attese di 60.0 ed alla variazione dell'occupazione neozelandese che ha fatto segnare +2.4% su base annuale, andando a sostenere la valuta oceanica.

Il resto dei mercati risulta ancora poco volatile ed in attesa della liquidita' americana, che potrebbe comunque non smuovere le sorti di oggi in attesa delle Banche Centrali di domani.

red/ss/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4