lunedì 16 gennaio | 18:49
pubblicato il 17/feb/2014 17:33

Cambi: festivita' Usa e Canada addormentano i mercati (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 17 feb 2014 - Lunedi' a volatilita' ridotta quello di oggi a causa del President's Day negli Stati Uniti a cui si accompagna anche la festivita' canadese del Family Day. Sul mercato valutario ci troviamo in piena fase di lateralita'; gli unici spunti interessanti provengono pero' dalla sterlina la quale e' prima andata amettere a segno nuovi massimi relativi contro dollaro americano (a livelli che non si vedevano dal 2009) in apertura settimanale dei mercati fino a 1,6825, e poi e' andata a ritracciare su parziali prese di beneficio fino a 1,67 in un down movement che potrebbe proseguire fino all'importante supporto statico a 1,6675. Il mercato azionario resta ancorato sui massimi visti la settimana scorsa, mentre appare deciso il rialzo di oro (e argento)che nei giorni scorsi ha precisamente violato le diverse resistenze statiche e che potrebbe dunque tentare nuove rotture sopra 1.330 dollari l'oncia per testare area 1.340 in ottica di importanti massimi a 1.360 dollari.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello