sabato 10 dicembre | 08:42
pubblicato il 27/ago/2013 17:45

Cambi: euro/dollaro sulle montagne russe (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 27 ago - Montagne russe questo pomeriggio per il cambio euro/dollaro che dopo importanti vendite che lo hanno portato fino a 1,3325 si e' girato fino a ritoccare quota 1,34, nonostante il dato positivo riguardante la Fiducia dei Consumatori Usa pubblicata a 81,5 rispetto ad attese di 79 che teoricamente avrebbe dovuto premiare il biglietto verde. Scenario dunque non preciso per il rapporto valutario che su superamenti decisi di 1,34 potrebbe riguardare ai massimi relativi a 1,3450, mentre sotto 1,3380 si potrebbero privilegiare le vendite fino a 1,33. Di grande rilievo invece il ribasso del cambio Usd/jpy, il cui prossimo obiettivo potrebbe essere la forte area di resistenza a 97.

L'ultima nota e' da dedicare al notevole rialzo del prezzo del petrolio (WTI e Brent) sull'acuirsi delle tensioni internazionali.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina