mercoledì 18 gennaio | 07:49
pubblicato il 27/ago/2013 17:45

Cambi: euro/dollaro sulle montagne russe (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 27 ago - Montagne russe questo pomeriggio per il cambio euro/dollaro che dopo importanti vendite che lo hanno portato fino a 1,3325 si e' girato fino a ritoccare quota 1,34, nonostante il dato positivo riguardante la Fiducia dei Consumatori Usa pubblicata a 81,5 rispetto ad attese di 79 che teoricamente avrebbe dovuto premiare il biglietto verde. Scenario dunque non preciso per il rapporto valutario che su superamenti decisi di 1,34 potrebbe riguardare ai massimi relativi a 1,3450, mentre sotto 1,3380 si potrebbero privilegiare le vendite fino a 1,33. Di grande rilievo invece il ribasso del cambio Usd/jpy, il cui prossimo obiettivo potrebbe essere la forte area di resistenza a 97.

L'ultima nota e' da dedicare al notevole rialzo del prezzo del petrolio (WTI e Brent) sull'acuirsi delle tensioni internazionali.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa