lunedì 23 gennaio | 08:25
pubblicato il 23/ago/2013 11:50

Cambi: euro/dollaro statico, sterlina forte sul Pil (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 23 ago - La mattinata del mercato valutario e' molto contenuta nei movimenti di prezzo, eccezion fatta per la sterlina che contro il dollaro Americano si e' rafforzata sulla release del dato sul Prodotto Interno Lordo del Regno Unito uscito migliore delle aspettative sia su base trimestrale che annual (0,7% vs 0,6%exp e 1,5% vs 1,4 exp). 1,5640 e' la prima resistenza di breve che ad ora contiene i prezzi per riprese dei supporti in area 1,5560. Decisamente piu' statico l'euro/dollaro che e' intrappolato tra 1,3375 e 1,3340 da poter sfruttare in violazione su eventuali fiammate di volatilita'. Delicato il prezzo di usd/jpy su resistenze cruciali di medio periodo in area 99,20, superato il quale potrebbe innescarsi un importante movimento al rialzo perfino nelle prossime settimane.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4