domenica 04 dicembre | 11:31
pubblicato il 23/ago/2013 11:50

Cambi: euro/dollaro statico, sterlina forte sul Pil (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 23 ago - La mattinata del mercato valutario e' molto contenuta nei movimenti di prezzo, eccezion fatta per la sterlina che contro il dollaro Americano si e' rafforzata sulla release del dato sul Prodotto Interno Lordo del Regno Unito uscito migliore delle aspettative sia su base trimestrale che annual (0,7% vs 0,6%exp e 1,5% vs 1,4 exp). 1,5640 e' la prima resistenza di breve che ad ora contiene i prezzi per riprese dei supporti in area 1,5560. Decisamente piu' statico l'euro/dollaro che e' intrappolato tra 1,3375 e 1,3340 da poter sfruttare in violazione su eventuali fiammate di volatilita'. Delicato il prezzo di usd/jpy su resistenze cruciali di medio periodo in area 99,20, superato il quale potrebbe innescarsi un importante movimento al rialzo perfino nelle prossime settimane.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari