giovedì 23 febbraio | 12:35
pubblicato il 23/ago/2013 11:50

Cambi: euro/dollaro statico, sterlina forte sul Pil (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 23 ago - La mattinata del mercato valutario e' molto contenuta nei movimenti di prezzo, eccezion fatta per la sterlina che contro il dollaro Americano si e' rafforzata sulla release del dato sul Prodotto Interno Lordo del Regno Unito uscito migliore delle aspettative sia su base trimestrale che annual (0,7% vs 0,6%exp e 1,5% vs 1,4 exp). 1,5640 e' la prima resistenza di breve che ad ora contiene i prezzi per riprese dei supporti in area 1,5560. Decisamente piu' statico l'euro/dollaro che e' intrappolato tra 1,3375 e 1,3340 da poter sfruttare in violazione su eventuali fiammate di volatilita'. Delicato il prezzo di usd/jpy su resistenze cruciali di medio periodo in area 99,20, superato il quale potrebbe innescarsi un importante movimento al rialzo perfino nelle prossime settimane.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech