venerdì 20 gennaio | 09:18
pubblicato il 23/lug/2014 10:36

Cambi: euro in ritirata. Minimo di 8 mesi su dollaro e 5 su yen

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - Sul mercato dei cambi prosegue la retromarcia dell'euro. La moneta unica e' scambiata a 1,3458 sul dollaro, minimo degli 8 mesi, ed a 136,40 sullo yen, minimo dei 5 mesi.

''Si assiste a una ricomposizione dei portafogli di asset finanziari verso il dollaro anche perche' oramai i titoli obbligazionari Usa al alto rendimento sono diventati competitivi rispetto ai rendimenti offerti dai titoli di stato dei paesi periferici dell'Eurozona'', commenta un trader.

Sulla moneta unica pesano anche i timori per le ripercussioni economiche derivanti dalla crisi tra Ucraina e Russia e le prospettive di crescita sembre piu' buie per l'Eurozona dove forse, spiegano i trader, i tassi potrebbero scendere a zero mentre quelli Usa sono destinati a salire rendendo piu' favorevole il differenziale di tasso per il ''greenback''.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale