lunedì 23 gennaio | 01:14
pubblicato il 27/ago/2014 09:39

Cambi: euro a minimi da un anno sul dollaro e lo spread scende ancora

(ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - Sui mercati europei i primi scambi sulle valute replicano l'andamento dei mercati asiatici. Sempre in rimonta il dollaro che sale ai massimi dei 12 mesi sull'euro a quota 1,3171. Significativo movimento nel cross euro/yen, che finora ha mitigato la fase ribassista della moneta unica europea. La moneta giapponese si e' decisamente rafforzata sull'euro a quota 106,98 rompendo la soglia psicologica di quota 107, qui il piu' vicino livello di resistenza e' individuato dai ''chartisti'' a quota 106,30-106,60, se venisse rotto si aprirebbero ulteriori spazi al deprezzamento globale dell'euro.

Intanto continua la corsa ai titoli di Stato e lo spread continua a scendere. Il differenziale tra il Btp decennale e il Bund tedesco si restringe a 144 punti con un nuovo minimo storico del rendimento del Bto sotto il 2,40%.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4