venerdì 02 dicembre | 21:12
pubblicato il 18/lug/2014 09:04

Cambi: dollaro/euro stabile a 1,3520. Non scatta ''fly to quality''

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014- Calma piatta sul mecato dei cambi con euro/dollaro scambiato a 1,3520. Al momento la vicenda dell'aereo della Malaysia Airlines abbattuto sopra i cieli dell'Ucraina e l'operazione dell'esercito israeliano nella striscia di Gaza non sembrano spingere verso scelte di investimento troppo difensive. ''Non si vede alcuna tendenza di fly to quality sia dal lato delle valute, il dollaro non si e' minimamente rafforzato rispetto a ieri e sia dal lato dei titoli di stato, dove gli spread tra periferia dell'eurozona e Germania sono invariati e non c'e' stata la corsa verso i Treasury Usa. Forse soffriranno un po' le Borse azionarie in apertuta considerando la correzione di Wall Street e Tokyo'', commenta un trader.

Il Treasury decennale Usa viaggia stabile al 2,48, cosi' come il Bund tedesco a 1,15%.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari