domenica 22 gennaio | 15:20
pubblicato il 03/dic/2013 12:16

Cambi: dollaro pesante (Analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 3 dic - ''La mattinata si e' rivelata, sul fronte valutario, piuttosto pesante per il dollaro americano il quale e' stato venduto in maniera generalizzata contro le altre major. L'eurodolllaro si e' precisamente portato via dai supporti a 1,3525 per risalire fino all'importante area di resistenza a 1,3575 da cui potrebe nuovamente ritracciare; se infatti superaresse quest'area si rivedrebbe l'area di 1,3620. Consistente anche il calo di UsdJpy che, dopo i massimi di questa notte a 103,40, ha ritracciato in maniera importante fino a 102,60 sul quale potrebbe tentare risalite verso area 103, per quelle che potrebbero essere nuovi tentativi di discesa verso 102,20. Da segnalare il movimento del dollaro australiano, questa notte interessato dal meeting della Reserve Bank Of Australia che ha naturalmente lasciato il tasso di riferimento invariato al 2,50% e ha pubblicato lo statemente che veder tra i punti salienti il sostanziale ribadire dell'eccessiva forza della valuta domestica. Questo ha portato alle prime discese che non si sono spinte oltre i minimi a 0,9050 per il cambio AudUsd, poi risalito fino a 0,9120 per tenativi che potrebbero interessare i punti di resistenza a 0,9150''.

red/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4