martedì 24 gennaio | 14:29
pubblicato il 22/ago/2013 11:47

Cambi: dollaro guadagna ancora (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 22 ago - Le minute della Fed non hanno rivelato novita' ai mercati se non riaffermato la sostanziale incertezza circa le tempistiche per la riduzione del Quantitavie easing 3 che attualmente prevede acquisti di asset per 85 milliardi di dollari al mese da parte della Fed.

In questo scenario il dollaro ha ancora guadagnato terreno contro euro, sterlina e yen; nel dettaglio, il cambio eurodollaro ha toccato i supporti a 1,3340 dal quale potrebbe ancora fare strada verso l'1,33, cosi' come il cable che continua il ribasso verso area 1,5650. Specularmente il cambio usd/jpy si sta apprezzando ed e' vicino ai massimi del mese, verso il cruciale punto di resistenza a 99 che pero', vista la limitata volatilita', non appre un approdo immediato.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4