giovedì 23 febbraio | 12:52
pubblicato il 22/ago/2013 11:47

Cambi: dollaro guadagna ancora (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 22 ago - Le minute della Fed non hanno rivelato novita' ai mercati se non riaffermato la sostanziale incertezza circa le tempistiche per la riduzione del Quantitavie easing 3 che attualmente prevede acquisti di asset per 85 milliardi di dollari al mese da parte della Fed.

In questo scenario il dollaro ha ancora guadagnato terreno contro euro, sterlina e yen; nel dettaglio, il cambio eurodollaro ha toccato i supporti a 1,3340 dal quale potrebbe ancora fare strada verso l'1,33, cosi' come il cable che continua il ribasso verso area 1,5650. Specularmente il cambio usd/jpy si sta apprezzando ed e' vicino ai massimi del mese, verso il cruciale punto di resistenza a 99 che pero', vista la limitata volatilita', non appre un approdo immediato.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech