domenica 04 dicembre | 19:51
pubblicato il 27/gen/2014 17:33

Cambi: dollaro fiacco e spunti da valute emergenti (analisi FXCM)

(ASCA-FXCM) - Roma, 27 gen 2014 - Giornata piuttosto scarna di spunti interessanti sui mercati finanziari. Partendo dalle release macro, questa mattina e' stato pubblicato l'Indice IFO Tedesco a 110,6 appena superiore alle attese di 110, mentre questo pomeriggio le attenzioni confluivano sul dato della Vendita di Nuove Abitazioni negli Stati Uniti, ancora deludente a 414k rispetto ad attese di 547k. Tuttavia cio' non ha impattato in maniera singificativa sui prezzi, salvo oscillazioni di brevissimo che non hanno permesso comunque ai principali strumenti finanziari di uscire dalle congestioni venutesi a creare. Sul valutario l'unico filo conduttore e' stata la leggera debolezza di dollaro americano, ripercossasi in maniera univoca su tutti i cambi. Poniamo invece brevemente l'accento sulle valute emergenti: il rapporto tra dollaro e rand sudafricano prosegue imperterrito il suo importante percorso rialzista ad ora arrestatosi sui massimi a 11,25, salvo in intraday andare a ritraacciare verso i supporti in area 11,07 dal quale potenzialmente ripartire verso nuovi massimi a partire da 11,30. Ancor piu' significativo il movimento di rafforzamento della lira turca nei confronti di dollaro ed euro, nonostante la tendenza di fondo fortemente bearish. Usd/Try ha messo a segno oltre 10 figure al ribasso per approfondimenti potenziali fino a 1,27/25 prima di ripartenze importanti in ottica dei massimi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari