domenica 19 febbraio | 20:40
pubblicato il 05/ago/2013 13:19

Cambi: dollaro ancora debole (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 5 ago - La settimana e' partita all'insegna di una continuazione della debolezza del dollaro americano, che soprattutto controlo yen e la sterlina inglese e' andato ad approfondire le perdite. Per quanto riguarda il rapporto valutario che lega la sterlina ed il dollaro abbiamo assistito alla rottura delle resistenze poste tra 1.5310 e 1.5325 dopo la pubblicazione del dato sul PMI dei servizi, migliore delle aspettative e superiore alla soglia di 60 (60.2 per l'esattezza), mentre i dati europei, che hanno mostrato dei PMI in linea con le attese (49.8 vs 49.6 quello sui servizi), non hanno prodotto particolari reazioni sulla moneta unica europea, che rimane ancora congestionata tra 1.3200 e 1.3300.

red/rec

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia