lunedì 16 gennaio | 21:13
pubblicato il 24/lug/2013 11:10

Cambi: dollaro americano a due velocita' (Analisi Fxcm)

(ASCA) - Roma, 24 lug - Mattinata controversa quella del mercato valutario se lo si analizza dal punto di vista dei movimenti del dollaro americano, che e' andato deprezzandosi contro euro e solo in parte con sterlina, e rafforzandosi contro yen e dollaro australiano.

Il cambio euro/dollaro ha tentato delle rotture rialziste in violazione dei massimi relativi a 1,3240, senza che il market mover del PMI Managers dell'area euro, uscito oltre le attese, lo spingesse pero' verso breakout definitivi. 1,33 il livello raggiungibile in caso di ripartenze degli acquisti.

Situazione simile su sterlina/dollaro, il quale appare piu' adatto a superamenti al rialzo dei massimi precedenti a 1,5390 in quanto i percentili di volatilita' sono decisamente piu' elevati; 1,5440 il target nel caso.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello