lunedì 05 dicembre | 11:32
pubblicato il 18/ott/2013 14:29

Cambi: dato pil cinese in linea con le attese (Analisi Fcxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 18 ott - Mattinata abbastanza tranquilla sul fronte valutario, dopo i movimenti molto volatili visti ieri. I dati piu' importanti sono arrivati questa notte dalla Cina, con il Pil relativo al terzo trimestre 2013 in linea rispetto alle attese (7.7%, in aumento dallo scorso 7.6%), la produzione industriale salita a 9.6% dal precedente 9.5% e le vendite al dettaglio a 10.2% (anche qui centrato il consensus) e questo e' stato di supporto al dollaro australiano che in mattinata ha compiuto nuovi massimi e che ora potrebbe mostrare una divergenza ribassista su time frame orari, per correzioni comunque di breve periodo. La moneta unica europea ha raggiunto quota 1.3700 contro il dollaro americano, mantenendosi in posizione di forza relativa in virtu' del fatto che la vendita di dollari post risoluzione dei problemi Usa ha interessato tutti gli strumenti finanziari.

red/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari