mercoledì 18 gennaio | 13:40
pubblicato il 02/set/2013 12:39

Cambi: dalla liquidita' benzina ai mercati (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 2 set - Inizio molto interessante quello dei mercati, grazie anche alla liquidita' che sta incrementandosi a livelli consueti nonostante la festivita' del Labour Day negli Stati Uniti e in Canada. Il dollaro americano si e' apprezzato contro gran parte delle major, eccezion fatta per l'euro, con il cambio dollaro/yen che e' salito in maniera precisa e tecnica sopra 98,60 e che ora potrebbe ritracciare sui primi supporti a 99,15 per ripartenze in direzione 99,90/100. Da seguire anche la sterlina britannica, anch'essa tecnica nel rimbalzare dai supporti a 1,55 (contro il biglietto veerde) e portarsi vicino al target di 1,56. Scongiurato l'attacco immediato da parte degli USA in Siria, rifiatano le Borse e l'azionario europeo si riporta su livelli di resistenza molto interessanti per poter operare sui ritracciamenti e sfruttare il trend al rialzo.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa