domenica 04 dicembre | 13:19
pubblicato il 09/lug/2013 13:55

Cambi: biglietto verde in recupero (Fxcm)

(ASCA-FXCM) - Roma, 9 lug - Dopo una buona partenza per le borse, con il dollaro americano in correzione ribassista sull'euro e la sterlina, dopo i guadagni fatti segnare la scorsa settimana, questa mattina stiamo assistendo ad un recupero del biglietto verde sia contro euro, sia contro sterlina, sia contro il dollaro australiano. Il movimento e' partito da forti vendite di pound in seguito alla pubblicazione di dati pessimi sia sulla produzione industriale inglese, a -2.3% contro un precedente di -1.4% e delle attese che si aggiravano intorno di -1.5% sia sulla produzione manifatturiera a -2.9% (vs attese di -1.6% e un precedente di -0.9%). Gli acquisti di dollaro hanno poi interessato le altre valute, anche se notiamo una concentrazione di flussi diretti sul cable, che potrebbe provare a rompere i livelli di minimo che passano intorno a 1.4835. Attenzione agli indicatori di sentiment: lo Speculative Sentiment Index di FXC; sta mostrando degli sbilanci sul lato long sterlina pari a 2.26 trader lunghi per ogni trader corto (circa il 70% dei trader retail sono lunghi, con stop sotto questo livello). In caso di discesa ulteriore e di appesantimenti di questo rapporto (una quantita' maggiore di trader che continuano a mettersi lunghi) le possibilita' di vedere saltare il livello diventano piu' concerte.

red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari