lunedì 23 gennaio | 09:48
pubblicato il 12/mar/2013 20:28

Caltagirone Editore: perdita 2012 sale a 61 mln, no dividendo

(ASCA) - Roma, 12 mar - Peggiorano i conti di Caltagirone Editore che ha chiuso il 2012 con un risultato netto di gruppo negativo per 60,9 milioni di euro, rispetto a un rosso di 30,7 milioni nel 2011. In calo anche i ricavi operativi che si attestano a 195,5 milioni di euro, in diminuzione del 13,5% rispetto al corrispondente dato del 2011 (226 milioni di euro) per effetto prevalentemente della contrazione del fatturato pubblicitario.

La Posizione finanziaria netta e' positiva per 154,4 milioni di euro in diminuzione rispetto al precedente esercizio (180,9 milioni di euro) per effetto di investimenti netti in azioni quotate, della distribuzione di dividendi e del fabbisogno di cassa generato dalla gestione operativa.

Il Cda ha deliberato di proporre all'Assemblea di non procedere alla distribuzione di alcun dividendo. sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4