mercoledì 07 dicembre | 23:44
pubblicato il 04/feb/2015 20:13

Calenda: 261 mln per sistema fiere in 2015 di cui 40 mln per Moda

Il vice ministro: "Sono convinto che sarà l'anno della svolta"

Calenda: 261 mln per sistema fiere in 2015 di cui 40 mln per Moda

Milano (askanews) - Un piano di investimenti da 261 milioni di euro, di cui 40 milioni per il settore del tessile moda, per favorire export e internazionalizzazione delle imprese italiane. E' quanto annunciato per il 2015 dal viceministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, in occasione dell'inaugurazione della XX edizione di Milano Unica che riceverà fondi per 6,5 milioni con l'obiettivo di diventare la più grande fiera del tessile al mondo. Secondo Calenda il 2015 sarà l'anno della svolta e della tanto attesa ripresa. Fra i mercati esteri particolare attenzione sarà dedicata agli Stati Uniti dove i margini di crescita sono ancora enormi.

Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni