mercoledì 18 gennaio | 09:16
pubblicato il 25/giu/2014 18:23

Calcio: Galliani, domani o si assegnano diritti tv o salta tutto

Calcio: Galliani, domani o si assegnano diritti tv o salta tutto

(ASCA) - Milano, 25 giu 2014 - ''Domani si decide. O si assegna o salta tutto''. Cosi' l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, descrive lo stato d'animo dei rappresentati della Lega Calcio dopo la decisione di rinviare a domattina l'assemblea sull'assegnazione dei diritti televisivi per le partite di Serie A relativi al triennio 2015-2018. Un nodo da sciogliere necessariamente entro mezzogiorno, termine ultimo indicato nel bando di gara sull'assegnazione dei diritti. Dopodiche' le offerte presentate finora dai diversi broadcaster non saranno considerate piu' valide e si dovra' per forza indire una nuova gara. In questo caso, spiega ancora Galliani, ''puo' cambiare tutto. Le cifre, i criteri di assegnazione, qualunque cosa''. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa