domenica 22 gennaio | 21:37
pubblicato il 27/ago/2013 12:41

Buzzi: acquistate residue azioni Dyckerhoff. Parcecipazione sale a 100%

(ASCA) - Roma, 27 ago - In data odierna e' stata iscritta presso il competente Registro del Commercio, in Germania, la delibera dell'assemblea di Dyckerhoff AG del 12 luglio 2013, che ha approvato la procedura avviata da Buzzi Unicem di acquisto di tutte le residue azioni ordinarie e privilegiate Dyckerhoff detenute dagli azionisti di minoranza (cosiddetto squeeze-out).

Pertanto, tale acquisto di azioni ha avuto effetto e Buzzi Unicem detiene da oggi il 100% del capitale sociale di Dyckerhoff AG. La quotazione in Borsa delle azioni Dyckerhoff terminera' a breve.

E' previsto che il pagamento agli azionisti di minoranza del corrispettivo pari a 47,16 euro per azione (per un totale di circa 65,3 milioni di euro) avvenga entro e non oltre il prossimo 30 agosto 2013. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4