giovedì 08 dicembre | 12:57
pubblicato il 27/ago/2013 12:41

Buzzi: acquistate residue azioni Dyckerhoff. Parcecipazione sale a 100%

(ASCA) - Roma, 27 ago - In data odierna e' stata iscritta presso il competente Registro del Commercio, in Germania, la delibera dell'assemblea di Dyckerhoff AG del 12 luglio 2013, che ha approvato la procedura avviata da Buzzi Unicem di acquisto di tutte le residue azioni ordinarie e privilegiate Dyckerhoff detenute dagli azionisti di minoranza (cosiddetto squeeze-out).

Pertanto, tale acquisto di azioni ha avuto effetto e Buzzi Unicem detiene da oggi il 100% del capitale sociale di Dyckerhoff AG. La quotazione in Borsa delle azioni Dyckerhoff terminera' a breve.

E' previsto che il pagamento agli azionisti di minoranza del corrispettivo pari a 47,16 euro per azione (per un totale di circa 65,3 milioni di euro) avvenga entro e non oltre il prossimo 30 agosto 2013. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni