domenica 19 febbraio | 12:48
pubblicato il 27/ago/2013 12:41

Buzzi: acquistate residue azioni Dyckerhoff. Parcecipazione sale a 100%

(ASCA) - Roma, 27 ago - In data odierna e' stata iscritta presso il competente Registro del Commercio, in Germania, la delibera dell'assemblea di Dyckerhoff AG del 12 luglio 2013, che ha approvato la procedura avviata da Buzzi Unicem di acquisto di tutte le residue azioni ordinarie e privilegiate Dyckerhoff detenute dagli azionisti di minoranza (cosiddetto squeeze-out).

Pertanto, tale acquisto di azioni ha avuto effetto e Buzzi Unicem detiene da oggi il 100% del capitale sociale di Dyckerhoff AG. La quotazione in Borsa delle azioni Dyckerhoff terminera' a breve.

E' previsto che il pagamento agli azionisti di minoranza del corrispettivo pari a 47,16 euro per azione (per un totale di circa 65,3 milioni di euro) avvenga entro e non oltre il prossimo 30 agosto 2013. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia