sabato 21 gennaio | 23:11
pubblicato il 12/lug/2016 10:30

Brexit, sterlina fiduciosa sulla May rimbalza sopra 1,31 dollari

Premier entrante promette: negozierò il miglior accordo possibile

Brexit, sterlina fiduciosa sulla May rimbalza sopra 1,31 dollari

Roma, 12 lug. (askanews) - Balzo in avanti della sterlina sul mercato dei cambi, di nuovo sopra 1,31 sul dollaro dopo le rassicurazioni avanzate dalla premier in pectore Theresa May, che ha detto di voler "negoziare il migliore accordo possibile per uscire dall'Ue e costruirci un nuovo ruolo nel mondo". A metà mattina il British pound si apprezza a 1,3125 dollari, laddove ieri, prima che la May esternasse, fluttuava attorno a quota 1,29. Nel frattempo la Borsa di Londra mostra una dinamica stabile, l'indice Ftse 100 è sulla parità dopo i nuovi rialzi di ieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4