sabato 25 febbraio | 21:35
pubblicato il 28/giu/2016 10:13

Brexit, sterlina e Borsa tentano il rimbalzo, Londra +2,02%

Anche la valuta Gb in parziale recupero

Brexit, sterlina e Borsa tentano il rimbalzo, Londra +2,02%

Roma, 28 giu. (askanews) - Tentativo di rimbalzo dei mercati della Gran Bretagna dopo due giorni di pesanti correzioni ribassiste innescate dal voto per la Brexit al referendum di giovedì scorso. La Borsa di Londra ha aperto in recupero e dopo un'ora circa da inizio seduta l'indice Ftse 100 guadagna il 2,02 per cento, con risalite generalizzate anche sui titoli bancari che finora sono stati tra i più colpiti dalla pioggia di vendite.

Nel frattempo la sterlina, che ieri aveva segnato nuovi minimi da 31 anni a questa parte sul dollaro, sotto quota 1,32, risale a 1,3361 dollari. Ieri S&P ha declassato dui due gradini il rating del Regno Unito, a 'AA' espellendolo così dalla prestigiosa categoria della tripla A.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech