venerdì 20 gennaio | 19:29
pubblicato il 16/giu/2016 18:46

Brexit, Descalzi: deve preoccupare, spero restiamo tutti insieme

Abbiamo società inglesi, tanta produzione e sviluppo

Brexit, Descalzi: deve preoccupare, spero restiamo tutti insieme

San Pietroburgo, (askanews) - L'uscita della Gran Bretagna dalla Ue deve preoccupare. Il numero uno di Eni, Claudio Descalzi, parlando a margine del Forum di San Pietroburgo, esprime tutta la sua preoccupazione in merito a una possibile vittoria del fronte del Leave nel referendum del 23 giugno. "L'uscita della Gran Bretagna - ha detto - secondo me deve preoccupare. Deve preoccupare perchè ci saranno problemi di trade, di persone, di lavoratori. Noi abbiamo molti lavoratori che sono in Uk. Abbiamo attività in Uk".

"Gli scambi diverranno rallentati, ci sarà più burocrazia e gli accordi bilaterali, cosa succederà? E' un mercato, è un problema per noi ma è un problema anche per loro - ha aggiunto l'ad - perchè i flussi sono in reverse flow, vanno e vengono. Abbiamo imparato che quando ci sono delle barriere, succede che prima di tutto l'economia ne soffre. Quindi ovviamente non la vedo bene da un punto di vista economico, come operatore inglese. Abbiamo società inglesi, tanta produzione e sviluppo".

L'ad non entra nel merito delle ragioni politiche ma spiega: "Da un punto di vista economico e commerciale spero veramente di stare tutti insieme perchè in un momento di difficoltà energetica ed economica penso che lavorando insieme si ottenga molto di più che lavorando separati".

Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4