lunedì 23 gennaio | 15:52
pubblicato il 17/mar/2016 17:07

Brasile, Borsa galvanizzata dai venti di crisi politica, +6,32%

Giudice sospende nomina di Lula a capogabinetto Rousseff

Brasile, Borsa galvanizzata dai venti di crisi politica, +6,32%

Roma, 17 mar. (askanews) - Balzo spettacolare della Borsa del Brasile, con l'indice Bovespa che negli scambi pomeridiani mette a segno un più 6,32 per cento, paradossalmente a riflesso dell'acuirsi della crisi politica nel Paese. La presidente Dilma Rousseff ha nominato il suo predecessore Luiz Inacio Lula da Silva capo di gabinetto, scatenando nuove proteste da parte di coloro vedono la mossa dettata solo dall'esigenza di assicurargli un parziale scudo giudiziario.

E la nomina è stata sospesa da un giudice. Secondo alcuni osservatori l'euforia del mercato azionario carioca riflette le speranze degli investitori che salti un governo considerato poco favorevole al business. Il tutto mentre il gigante sudamericano sta subendo una pesantissima recessione economica, il meno 3,8 per cento accusato dal Pil 2015 è stato il calo peggiore da un quarto di secolo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4