domenica 26 febbraio | 15:50
pubblicato il 08/gen/2014 18:43

Bpm: Sileoni, fiduciosi in Giarda per nomine Consiglio di gestione

(ASCA) - Roma, 8 gen - ''La scelta dei componenti del Consiglio di gestione della Bpm e' stata e sara' di esclusiva competenza del Professore Piero Giarda, che dovra' tenere anche conto dei vincoli previsti dallo Statuto', cosi Lando Sileoni, Segretario generale della Fabi, il sindacato di maggioranza dei lavoratori bancari.

''Attribuire a questa o quellaorganizzazione sindacale la scelta dell'amministratore delegato, del presidente o dei membri del Consiglio di gestione e' un inutile esercizio che non ci compete ne' ci affascina. Conosciamo la serieta' professionale e umana del neo presidente del Consiglio di Sorveglianza della Bpm, Piero Giarda, che rappresenta per la Fabi l'unica vera garanzia per un serio rilancio dell'istituto. Eventuali tentativi di lottizzazione devono restare fuori dall'attivita' sindacale'', conclude Sileoni.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech