domenica 04 dicembre | 11:18
pubblicato il 21/dic/2013 17:52

Bpm: Sileoni (Fabi), con Giarda vincono normalita' e gente comune

(ASCA) - Roma, 21 dic - ''La vittoria della lista Giarda e' la vittoria del cambiamento rispetto all'improvvisazione e alla demagogia. E' la vittoria dei lavoratori e dei pensionati rispetto agli interessi di bottega, e' la vittoria della professionalita' e della gente per bene che vuole definitivamente voltare pagina, continuando ad assistere al meglio famiglie e imprese. E' la vittoria della normalita' e della stabilita'''.

Cosi' in una nota Lando Maria Sileoni, segretario generale della Fabi, il sindacato di maggioranza dei bancari, commenta la notizia dell'elezione di Dino Piero Giarda a presidente del Consiglio di Sorveglianza di Bpm.

com-drc/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari