lunedì 23 gennaio | 05:47
pubblicato il 25/giu/2014 19:38

Bpm: patto con Fondazione CR Alessandria prorogato a fine 2015

(ASCA) - Roma, 25 giu 2014 - Banca Popolare di Milano e Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria hanno prorogato a fine 2015 il patto parasociale stipulato in scadenza il 9 settembre prossimo.

''In data odierna - si legge in una nota - BPM e Fondazione, nel condividere l'opportunita' di procedere alla revisione delle pattuizioni in essere anche alla luce del mutato contesto normativo e del processo di evoluzione dell'assetto di governo societario del Gruppo BPM, hanno di comune accordo stabilito che - anche ai fini del rinnovo delle vigenti pattuizioni in scadenza il 9 settembre 2014 - il predetto patto parasociale restera' in vigore sino al 31 dicembre 2015''.

In particolare BPM e Fondazione ''hanno reciprocamente rinunciato a esercitare la facolta' di disdetta originariamente prevista dal patto e hanno altresi' modificato la durata dello stesso, prevedendo, come dianzi detto, che il patto rimarra' efficace sino al 31 dicembre 2015, con esclusione di clausole di rinnovo automatico successivo a tale scadenza''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4