domenica 04 dicembre | 19:27
pubblicato il 21/feb/2014 16:20

Bpm: intesa con Confindustria Alto Milanese per 100 mln a imprese

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - Banca Popolare di Milano e Confindustria Alto Milanese hanno siglato oggi un accordo dedicato alle imprese associate volto a sostenere lo sviluppo produttivo, l'innovazione e l'internazionalizzazione. Con questo accordo, Bpm mette a disposizione delle imprese un plafond di 100 milioni di euro a condizioni particolarmente favorevoli sia per finanziamenti ordinari sia per poter realizzare progetti di investimento in macchinari, impianti, nuova occupazione e riqualificazione professionale, ricerca e sviluppo - anche in collaborazione con partner scientifici -, costituzione di contratti di rete e operazioni aziendali straordinarie quali fusioni ed acquisizioni. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari