sabato 10 dicembre | 08:37
pubblicato il 17/gen/2014 17:22

Bpm: Cds slitta alle 19, si allungano tempi per nomina Cdg

(ASCA) - Milano, 17 gen 2014 - Si allungano i tempi per la nomina del consiglio di gestione di Bpm. Un consigliere dell'istituto di credito che ha appena lasciato la sede di piazza Meda ha infatti chiarito che il consiglio di sorveglianza (organo cui spetta la nomina del Cdg) e' stato ''riconvocato'' per le 19. Per il momento, si sono riuniti il comitato nomine, chiamato a proporre al Cds la composizione del Cdg, mentre - sempre da quanto si apprende - al momento sarebbe in corso una riunione del comitato remunerazioni.

Segno che i nodi che restano da sciogliere sono di natura economica e che si tratta ancora sull'entita' dello stipendio del consigliere delegato 'in pectore' Giuseppe Castagna. fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina