giovedì 23 febbraio | 08:32
pubblicato il 07/gen/2014 20:03

Bpm: Cds, costituito comitato nomine. Tra 7 giorni scelta Cdg

(ASCA) - Roma, 7 gen - Sotto la presidenza di Piero Giarda si e' tenuta la prima riunione del Consiglio di sorveglianza (Cds) della Banca Popolare di Milano. Lo comunica una nota della societa'. Sono stati costituiti i comitati interni. Nel Comitato per il Controllo Interno e la revisione contabile siedono Alberto Balestreri (Presidente), Carlo Frascarolo, Mauro Paoloni, Cesare Piovene Porto Godi e Ezio Maria Simonelli. Nel Comitato Remunerazione: Dino Piero Giarda (Presidente), Andrea Boitani, Roberto Fusilli, Jean-Jacques Tamburini e Lucia Vitali. Nel Comitato Nomine: Dino Piero Giarda (Presidente), Angelo Busani, Alberto Montanari, Luca Raffaello Perfetti e Jean-Jacques Tamburini. Al Comitato Nomine spetta il compito di proporre i candidati per il Consiglio di gestione delle banca. Da quanto si apprende, la scelta del Consiglio di gestione potrebbe avvenire nella prossima riunione del Consiglio di sorveglianza che si potrebbe tenere il prossimo 14 gennaio.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech