venerdì 09 dicembre | 09:34
pubblicato il 24/mar/2016 07:01

Bpm-Banco, via libera al matrimonio: nasce terzo polo italiano

Ai soci di Banco Popolare il 54% a quelli Bpm il 46%

Bpm-Banco, via libera al matrimonio: nasce terzo polo italiano

Roma, 24 mar. (askanews) - Via libera al matrimonio tra Banco Popolare e Bpm che darà vita al terzo polo bancario italiano con 4 milioni di clienti, attivi per oltre 171 miliardi, oltre 25mila dipendenti e 225 miliardi di raccolta.

Il nuovo polo bancario sarà partecipato al 54% dagli azionjisti di Banco Popolare e al 46% da quelli di Bpm. Sulla base delle stime preliminari l'operazione realizzerà sinergia ante imposte di 365 milioni a regime nel 2018 di cui 290 milioni di sinergie di costi e 75 milioni da ricavi. Gli oneri di integrazione una tantum sono stimati al 150% delle sinergie di costo. Il valore attuale delle sinergie al netto di imposte e oneri di integrazione è stimato a 1,9 miliardi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina