mercoledì 18 gennaio | 05:48
pubblicato il 12/gen/2016 15:09

Bp taglierà 4.000 posti di lavoro su onda crollo prezzi petrolio

Un analogo taglio di personale si era già verificato nel 2015

Bp taglierà 4.000 posti di lavoro su onda crollo prezzi petrolio

Roma, 12 gen. (askanews) - Bp, uno dei maggiori gruppi petroliferi mondiali, si appresta a tagliare 4.000 posti di lavoro a livello globale per compensare gli effetti del crollo dei prezzi del greggio. In un comunicato l'azienda britannica ha annunciato che "ridurrà il personale upstream a livello globale da 24.000 a sotto 20.000 entro la fine del 2017". Il taglio includerà anche 600 posti di lavoro nelle attività del mare del Nord. L'annnciata ristrutturazione segue solo di pochi mesi un analogo taglio di 4.000 unità effettuato lo scorso anno, sempre in risposta al livello depresso dei prezzi. Oggi i corsi del greggio Brent del Mare del Nord hanno toccato il livello minimo da 12 anni dopo un calo che dall'inizio dell'anno ha già toccato il 15%.

A livello globale nel 2015 il prezzo del petrolio è crollato del 35%, segnando il terzo calo annuale consecutivo risultante da un cronico eccesso di offerta.

Nel terzo trimestre del 2015 gli utili aziendali di Bp sono crollati e questo ha già obbligato il colosso petrolifero britannico a diminuire i suoi investimenti e a vendere più attività senza che in questi anni si sia verificata mai una inversione di tendenza dopo il catastrofico disastro ambientale provocato nel 2010 nel Golfo del Messico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa